09.png

Il corredino

Il corredino

Interior design / 2016 / Italy

EN

Il corredino is a small store dedicated to the newborn clothing. It's located in Conversano, near Bari (Puglia). The space is designed as a small house with a table in the center of the room and two cabinets on the walls. In a corner of the room there is the white and minimal volume of the check-out. What makes the project interesting is the large window that projects the interior on the road enveloping the viewer in an intimate and friendly atmosphere. The furniture was made by local craftsmen. The iron supports are varnished in pink and green pastel colors. The old farmer scale has been reinterpreted with a more minimalist taste in order to obtain light elements to be placed on the wall on which expose the small clothes. The tables are, however, the result of the assembly of various modules like a patchwork. The modules are obtained by the folding of perforated foils with two different hole diameters. The space is characterized by the lightness of the weights and the delicacy of the colors. The light has a key role in this project. Three "festoons" of lamps enliven the ceiling and, along with the hand-made neon sign, make the space a little more playful.

IT

Il corredino è un piccolo negozio di abbigliamento dedicato al neonato. È situato a Conversano, un paese della provincia di Bari. Lo spazio è stato pensato come una piccola abitazione con un tavolo centrale e due mobili contenitori lungo le pareti. Nascosto in un angolo il bancone cassa, un volume bianco molto essenziale. Ciò che rende interessante il progetto è la grande vetrina che proietta su strada tutto l'interno avvolgendo lo spettatore in una atmosfera intima e familiare. L'arredo è stato realizzato da artigiani locali su disegno. I supporti espositivi sono in ferro verniciato a polvere nelle tonalità pastello del rosa e del verde.

 

La vecchia scala del contadino è stata reinterpretata con un gusto più minimalista al fine di ottenere degli elementi leggeri da appoggiare a parete su cui esporre i piccoli capi. I tavoli sono, invece, il risultato dell'assemblaggio di vari moduli quasi come fosse un patchwork. I moduli sono ottenuti dalla piegatura della lamiera forata con due differenti diametri per il foro. Lo spazio si contraddistingue per la leggerezza dei pesi e la delicatezza dei colori. La luce gioca un ruolo fondamentale in questo progetto. Tre "festoni" di lampade movimentano il soffitto e, insieme all'insegna a neon realizzata a mano, rendono un po più ludico lo spazio.